Chef in the City
Press  Gallery  Albo d'oro  Rassegna stampa


Comunicati stampa

Si accendono i fornelli di Chef in the City: le prime sfide metteranno di fronte impiegata, architetto, medico e consulente di bellezza


29/10/2016

Fano (PU) – Un’impiegata

contro un architetto ed un medico contro una consulente di bellezza. Sono le prime due sfide, dei quarti di finale, dell’edizione 2016 di Chef in the City, l’unica gara di cucina amatoriale della provincia di Pesaro e Urbino che da quest’anno è si avvale della collaborazione di Coldiretti Marche. 

 

Le prime ad accendere i fornelli saranno Stefania Nobili (impiegata) e Chiara Mei (architetto) che si affronteranno mercoledì 2 novembre al Tiravino (per replica watches online prenotazioni 0721.809372). Per realizzare i loro piatti le due concorrenti potranno scegliere tra Design Own T-shirt una selezione di pesci dell’Adriatico offertida Massimo Pesca che  potranno accompagnare con verdure, ortaggi, legumi e frutta di stagione messi a disposizione dal Conad Centro di San Lazzaro. A Chiara il compito di realizzare un antipasto, mentre Stefania dovrà preparare il secondo. Ai loro piatti verrà aggiunto un sautè di vongole offerte dalla Copromo, una degustazione di panetteria del panificio Gramaccioni,  il dolce realizzato da Guerrino, i vini del Conventino di Monteciccardo e il caffè Must Espresso Italiano. Il tutto al prezzo convenzionato di 25 euro.

Giovedì 3 novembre toccherà al medico Marco Leopoldo Todesca (antipasto) e alla consulente di bellezza Antonella Placidi (secondo) sfidarsi al O’ Fish (per prenotazioni 0721.820873). Anche in questo caso con i piatti dei due concorrenti verrà realizzato un menù da 25 euro che comprende il sautè di vongole della Copromo, una degustazione di panetteria del panificio Gramaccioni, il dolce del Bon Bon, i vini dell’azienda Di Sante ed il caffè Must Espresso Italiano Personalized T-shirts.

Come oramai consuetudine, a tutte le donne intervenute nelle serate verrà regalata una padella griffata Flonal. Il concorrente che non supererà il turno riceverà in regalo un premio messo a disposizione da Arredare La Tavola. 

Even though he had three watches in his collection — all very ’80s (two-tone Raymond Weil, anyone?) — the 1:1 online Rolex replica watches was the crown jewel. That being said, he never babied it, as evidenced by the nicks in the crystal replica watches uk at twelve and six-thirty.





Torna indietro

Si accendono i fornelli di Chef in the City: le prime sfide metteranno di fronte impiegata, architetto, medico e consulente di bellezza







Chef in the City è la prima gara di cucina amatoriale della provincia di Pesaro e Urbino.